Close

Questo sito utlizza cookie. Può leggere come li usiamo nella nostra Privacy Policy.

Mystus vittatus - Pescegatto rigato

pH 6.0 - 7.5
dGH 4 - 25°
Temperatura 22° - 28°C
Lunghezza 20cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi Silurus vittatus, Mystus atrifasciatus.
Distribuzione In acque ferme e correnti dell'India meridionale e della Birmania.
Bloch 1794, in acquario 1903. Dimorfismo Sconosciuto.
COMPORTAMENTO

Pesce gatto pacifico, attivo durante il giorno. Può disturbare pesci più piccoli ma è assolutamente adatto per acquari di comunità con pesci più grandi di 8cm.


ALLEVAMENTO

Si trova a suo agio in una vasca ombreggiata, con tante piante, abbondante spazio per nuotare e molti posti per nascondersi. Il fondo deve essere non omogeneo, di ghiaia scura, con spazi dove potersi cibare di sabbia chiara. Si consiglia l'aggiunta di pietre e rocce. Vasi di fiori o anfore sono il nascondiglio ideale per questo pesce. pH 6.0 - 7.5 e durezza 4° - 25° dGH.


RIPRODUZIONE

Questi pesci depongono sul fondo, tra le radici delle piante. La femmina depone grandi uova biancastre dopo un vivace corteggiamento. Durante il corteggiamento si possono ascoltare anche dei suoni simili ad un cinguettio.


ALIMENTAZIONE

Pesce carnivoro, mangia qualsiasi tipo di cibo vivo, scagliette e pasticche da fondo.


NOTE E CURIOSITA'

Un pesce resistente, molto rude, che attira molto grazie ai suoi vivaci comportamenti.