Close

Questo sito utlizza cookie. Può leggere come li usiamo nella nostra Privacy Policy.

Clarias batrachus

pH 6.0 - 8.0
dGH 4° - 25°
Temperatura 20° - 25°C
Lunghezza 50cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi Silurus batrachus, Clarias magur, Clarias marpus, Clarias punctatus, Macropteronotus batrachus, Macropteronotus magur.
Distribuzione Sri Lanka, dall'India orientale alla Malesia.
Linnaeus 1758, in acquario 1899. Dimorfismo Sono presenti dei puntini sulla pinna dorsale del maschio mentre non vi sono segni particolari sulla femmina.
COMPORTAMENTO

E' un avido mangiatore e questo fatto deve essere tenuto in considerazione prima di decidere di inserirlo in un acquario di comunità.


ALLEVAMENTO

Si adatta facilmente a qualsiasi tipo di acqua dolce. Ha bisogno di una vasca ben chiusa (potrebbe uscire fuori), poche piante lussureggianti che riescano a radicare velocemente, un fondo scuro e adeguati nascondigli. pH 6.0 - 8.0 e durezza 4° - 25° dGH.


RIPRODUZIONE

E' stato riprodotto professionalmente in Florida.


ALIMENTAZIONE

Pesce onnivoro.


NOTE E CURIOSITA'

Adatto a grandi vasche da esposizione che possono anche non essere riscaldate a seconda dell'area climatica. Non viene più importato in USA poichè viene considerato un "camminatore" e si adatta benissimo alle acque Americane, molto simili alle sue natie. Per attraversare le zone asciutte, chiude le sue branchie evitando così la disidratazione. Questo pesce mangia qualsiasi cosa purché edibile, inclusi altri pesci. In Florida, dove veniva riprodotto professionalmente, è considerato una piaga visto la sua facile propagazione in quelle aree. Fortunatamente, una serie di rigidi inverni ne ha ridotto drasticamente il numero, tenendo la minaccia relativamente sotto controllo.