Limia melanogaster.

Black-bellied Limia

ll corpo è affusolato e presenta una colorazione di base sui toni del grigio e del dorato. Lungo tutto il corpo sono presenti riflessature azzurre e da 5 a 8 bande verticali nere. Le pinne sono trasparenti e presentano macchie nere. La pinna caudale ha una colorazione di base oro. Può essere presente una macchia nera nell'attaccatura della pinna caudale, più o meno evidente. Gli esemplari che presentano delle macchie molto evidenti, potrebbero essere frutto di ibridazioni.

Comportamento

E' un pacifico pesce di banco che popola piccoli corsi d'acqua, nuotando nella parte alta, appena al di sotto del pelo dell'acqua.
Predilige occupare le zone più densamente vegetate.



Allevamento

Questa Limia è un poecilide molto facile da allevare.
Richiede un substrato morbido, quasi fangoso, una densa vegetazione dove poter trovare riparo, rocce disposte a formare piccole grotte e piante galleggianti dalle lunghe radici. Richiede molto spazio libero per il nuoto e vasche abbastanza grandi a causa del comportamento, un po troppo aggressivo e stressante, dei maschi durante il periodo riproduttivo. Adora la vita di banco e si consiglia di inserire 4 - 5 femmine per ogni maschio. E' un pesce che ben si adatta alla vita in vasca, anche con pesci delle stesse dimensioni. Si sconsiglia l'inserimento di altri poecilidi per evitare rischi di ibridazione. La filtrazione deve essere buona ma il movimento dell'acqua non deve essere troppo forte. Dato che questi pesci popolano la parte alta della vasca, una corrente eccessiva li stresserebbe troppo. L'illuminazione non è un fattore determinante per l'allevamento della Limia melanogaster ma, sotto una luce non troppo intensa, potrebbe maggiormente mettere in risalto la propria livrea.

Riproduzione

Il dimorfismo sessuale è evidente.
Il maschio ha una pinna dorsale giallo pallido, contrassegnata da due bande scure: una sul margine, l'altra sulla base, mentre la femmina ha una pinna chiara con una sola banda scura alla base. La pinna caudale del maschio è arancione con una fascia scura. I maschi hanno anche un gonopodio e un corpo più piccolo più snello, mentre le femmine hanno una grande macchia nera sulla pancia. Le femmine raggiungono la maturità sessuale intorno ai 3 - 4 mesi di vita, mentre il maschio intorno ai 5 mesi di vita. I maschi (uno o più esemplari insieme) inseguono continuamente la femmina recettiva, cercando di introdurre con il gonopodio i gameti nella cloaca femminile. Le femmine prossime al parto presentano il ventre gonfio e la macchia nella zona uro-genitale più scura e grande. I genitori non sembrano molto interessati a predare i propri piccoli, quindi, possono anche non essere allontanarli. La gestazione dura in media 35 giorni e verranno rilasciati dai 30 ai 50 piccoli. Gli avannotti nuotano e si nutrono attivamente da subito. I piccoli vanno alimentati con cibo finissimo e naupli di Artemia salina. I giovani esemplari, anche raggiunta la maturità sessuale, impiegheranno parecchi mesi a presentare la livrea tipica degli adulti.

Alimentazione

E' un allegro pesce onnivoro che adora brucare tra le alghe in cerca di piccoli invertebrati e minuscole larve di insetti. In cattività si adatta a cibo secco in scaglie molto fini o a cibo vivo come naupli di Artemia salina o Daphnie. Si raccomanda di bilanciare la dieta, in assenza di alghe, con scaglie di Spirulina finemente tritate.


Vi è ancora un'aspra diatriba se attribuire a questi pesci una famiglia o un subgenere a parte anche se, molta letteratura specifica posiziona questo pesce nel genere Poeciliinae.
pH:

6.5 - 8.5

Durezza Totale:

20° - 35°dGH

Temperatura:

22°C - 28°C


 Dimensioni massime del pesce femmina: 65mm
 Dimensioni massime del pesce maschio: 40mm

Poecilia melanogaster,
Limia caudofasciata tricolor,
Limia tricolor.

Centro America,
Jamaica e Haiti.

Vuoi realizzare un favoloso acquario?

Sei alla ricerca di consigli, indicazioni, o hai solo bisogno di confrontarti? Non esitare a contattarci!