UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Trichogaster leeri

pH 6.5 - 8.5
dGH 5° - 30°
Temperatura 24° - 28°C
Lunghezza 12cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi Trichopodus leeri, Osphromenus trichopterus, Trichopus leeri.
Distribuzione In fiumi pieni di vegetazione della Malesia, Borneo e Sumatra.
Bleeker 1852, in acquario 1933. Dimorfismo Il maschio ha le pinne anale e dorsale estese ed ha molto più rosso nella colorazione del corpo.
COMPORTAMENTO

Pesce estremamente pacifico. Occasionalmente i maschi possono scontrarsi tra loro.


ALLEVAMENTO

L'acqua deve avere una profondità di circa 30cm con una copertura di piante e felci galleggianti per creare nascondigli. Non combinare assolutamente con i Ciclidi. Se si trova in acquari con pesci aggressivi, potrebbe rifugiarsi in un angolo, perdere colore e rifiutarsi d mangiare. Se si usa una vasca non riscaldata, la temperatura della stanza non deve scendere sotto i 20°C per evitare che la vasca si raffreddi troppo. Durezza 5° - 30° e pH 6.5 - 8.5.


RIPRODUZIONE

Ridurre l'acqua a 12cm di profondità. Il maschio costruirà un grande nido di bolle tra le piante che, dopo la deposizione, verrà sorvegliato dal maschio. I maschi dei Tricho leeri non sono aggressivi con le femmine quanto gli altri pesci Labirintici.


ALIMENTAZIONE

Pesce onnivoro che mangia scagliette, vegetali, cibo vivo e mangime granulare.


NOTE E CURIOSITA'

Molto resistente, arriva a sopravvivere sino ad 8 anni.