Close

Questo sito utlizza cookie. Può leggere come li usiamo nella nostra Privacy Policy.

Luciosoma trinema

pH 6.5
dGH 5° - 8°
Temperatura 24° - 27°
Lunghezza 60cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi Leuciscus trinema, Trinematichthys trinema.
Distribuzione Sudest Asiatico.
Bleeker 1855, in acquario 1969. Dimorfismo Il maschio è generalmente più grande con i raggi della pinna pelvica molto più estesi.
COMPORTAMENTO

Pesce vivace, da banco, molto interessante.


ALLEVAMENTO

Dato che questo pesce è un saltatore, si consiglia una vasca coperta, molto lunga (almeno 120 - 150cm) con acqua non troppo profonda. La piantumazione si deve limitare solamente allo sfondo e ai lati, lasciando più spazio possibile per il nuoto. Acqua con durezza 5° - 8° dGH e pH 6.5.


RIPRODUZIONE

Mai avvenuta in acquario.


ALIMENTAZIONE

Pesce onnivoro, mangia lattuga, cuore di bue, fegato, calamari, larve della mosca carnaria, Tubifex, pesci, scaglie e pastiglie da fondo.


NOTE E CURIOSITA'

Il nome "Luciosoma" significa "corpo simile al Luccio", cosa molto evidente negli esemplari più grandi.