UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Melanochromis johannii

pH 7.5 - 8.5
dGH 6° - 12°
Temperatura 22° - 25°C
Lunghezza 12cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi Pseudotropheus johannii, Pseudotropheus daviesi.
Distribuzione Endemico delle coste rocciose del Lago Malawi.
Eccles 1973, in acquario 1974. Dimorfismo Il maschio ha false uova sulla pinna anale ed è più grande. Le femmine sono arancioni.
COMPORTAMENTO

Territoriale ed intollerante, questo pesce non scava e non danneggia le piante. I maschi sono poligami ed hanno bisogno di almeno 3 femmine ciascuno. Formano famiglie matriarcali.


ALLEVAMENTO

Hanno bisogno di una vasca con formazioni rocciose ricche di nascondigli, anfratti e grotte. pH 7.5 - 8.5 e durezza 6° - 12° dGH.


RIPRODUZIONE

pH 8.5, durezza 12° - 18° dGH e temperatura di 26° - 27°C. Tenere come minimo 3 femmine per ogni maschio. Ogni femmina depone sino a 35 uova che verranno fertilizzate oralmente. La femmina si prende cura degli avannotti sino ad una settimana dopo l'uscita di questi dalla sua bocca.


ALIMENTAZIONE

Pesce onnivoro che mangia prevalentemente cibo vivo e alghe. Gli esemplari nati in cattività accettano anche scagliette.


NOTE E CURIOSITA'

Appartiene al gruppo degli Mbuna. Gli avannotti hanno la stessa colorazione delle femmine. I maschi cambiano colore dopo aver superato i 5cm di lunghezza. Nelle acque con scarse condizioni, tutti i colori di questi pesci risultano opachi.