UNDERWATER WORLD

Home
Piante Contatti

Hemichromis lifalili

pH 7.0
dGH 2° - 12°
Temperatura 22° - 24°C
Lunghezza 10cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi Nessuno.
Distribuzione Bacino dello Zaire, fiume Zaire, fiume Ruki, Lago Tumba, Lago Yandja e fiume Ubanghi. Non presente in acque povere di ossigeno.
Loiselle 1979, in acquario 1980. Dimorfismo I maschi sessualmente inattivi hanno la stessa colorazione delle femmine, l'unica differenza è nella colorazione della macchia ai lati dello stomaco che nel maschio è più arancione-rossastra. Durante il periodo riproduttivo, la colorazione del maschio diventa molto più scura, tendente al marrone.
COMPORTAMENTO

Territoriale e pacifico ad eccezione del periodo riproduttivo, durante il quale questi pesci sono intolleranti ed aggressivi. Grande scavatore, soprattutto nel periodo riproduttivo. Le coppie formano nuclei familiari e sono eccellenti genitori.


ALLEVAMENTO

Ha bisogno di una vasca ben piantumata con Vallisneria e Sagittaria. Aggungere qualche grande roccia, dietro la quale questi pesci scaveranno delle piccole buche dove proteggere gli avannotti. Acqua con pH 7.0 e durezza 2° - 12° dGH. Ha bisogno di tantissima ossigenazione.


RIPRODUZIONE

La femmina arriva a deporre sino a 500 uova sopra rocce precedentemente pulite, spostate in seguito nelle buche protettive. Gli avannotti possono essere spostati da una buca protettiva all'altra secondo il loro sviluppo. I genitori guideranno il loro banco di avannotti in giro per la vasca in cerca di cibo.


ALIMENTAZIONE

Pesce onnivoro, mangia qualsiasi tipo di cibo vivo tipo insetti, vermi e Artemia salina, cibo congelato e mangime granulare.


NOTE E CURIOSITA'

Questo pesce differisce dall'H. bimaculatus in 3 cose: la lunghezza del naso, la dimensione dell'osso faringeo e soprattutto nella colorazione.