Close

Questo sito utlizza cookie. Può leggere come li usiamo nella nostra Privacy Policy.

Paracheirodon simulans

pH 5.5 - 6.0
dGH
Temperatura 23° - 27°C
Lunghezza 2 - 3.5cm

 

 

 

 

 

 

Sinonimi Hyphessobrycon simulans.
Distribuzione Brasile; Rio Jufaris, Rio Tupari nella regione dei fiumi del Rio Negro.
Gery 1963. Dimorfismo La femmina è più larga con un corpo più robusto.
COMPORTAMENTO

Pesce pacifico adatto a vasche di comunità.


ALLEVAMENTO

Delicato e sensibile alle concentrazioni di nitrati ma per il resto abbastanza simile al Paracheirodon axelrodi. Facilmente soggetto all'Oodinium, si consiglia trattamento con appositi medicinali. Filtrazione in torba e acqua acida e morbida sono l'ideale. pH 5.5 - 6.0, durezza 4° KH. Può toolerare sino a 15° KH.


RIPRODUZIONE

Difficilissimo da riprodurre e scarsamente prolifico. Richiede adeguate condizioni di regime alimentare e acqua morbida (1-2° KH e pH 5.2 - 5.8). Può riprodursi meglio assieme ad altri individui della stessa specie. Alimentare i giovani con cibo finemente tritato.


ALIMENTAZIONE

Pesce onnivoro che predilige cibo vivo quale artemia, dafnie e piccoli tubifex ma non disdegna il cibo in scaglie.


NOTE E CURIOSITA'

Molto simile al P. axelrodi ed al P. innesi. Le tre specie non sono imparentate tra loro anche se si assomigliano molto.