Close

Questo sito utlizza cookie. Può leggere come li usiamo nella nostra Privacy Policy.

Hyphessobrycon rosaceus - Rosy Tetra

pH 5.8 - 7.5
dGH 20°
Temperatura 24° - 28°C
Lunghezza 4cm
Sinonimi Hyphessobrycon callistus rosaceus, Hyphessobrycon bentosi rosaceus.
Distribuzione Guyana; basso Rio delle Amazzoni.
Durbin 1909, in acquario 1912. Dimorfismo Il maschio ha pinne dorsali e pettorali molto più sviluppate, è più snello e colorato rispetto alla femmina.
COMPORTAMENTO

Pacifico pesce di comunità.


ALLEVAMENTO

Una vasca molto piantumata sui lati, piena di spazio libero per nuotare al centro. Substrato scuro è l'ideale e una gentile corrente generata dal filtro è molto gradita dalla specie. Filtrazione in torba non necessaria ma non fa mai male. pH 5.8 - 7.5, durezza 20° dGH, temperatura 24° - 28°C.


RIPRODUZIONE

Questo pesce si riproduce volentieri in una vasca da riproduzione con acqua morbida e piante sottili tipo Vallisneria. Le larve escono dopo 24 ore e iniziano a nuotare liberamente dopo il quinto giorno. Cibo finemente triturato sia vivo che scagliette è ben accetto. Per maggiori informazioni, consultare la sezione "La riproduzione" al seguente link.


ALIMENTAZIONE

Pesce onnivoro che predilige cibo vivo quale artemia, dafnie e piccoli tubifex ma non disdegna il cibo in scaglie.


NOTE E CURIOSITA'

Simile a Petitella georgiae e Hemigrammus rhodostromus, questa specie sino agli anni 20' veniva chiamata Hemigrammus rhodostromus. Dopo attenti esami, soprattutto della struttura ossea del cranio e della colorazione, la specie è stata separata dall'H. rhodostromus. Gli H. bleheri e H. rhodostromus sono pesci che vivono in acque calme mentre P. georgiae predilige le acque veloci.