Arnoldichthys spilopterus.

Red-eye Tetra

L' Arnoldichthys spilopterus o Tetra Africano dagli occhi rossi, è un pesce osseo d'acqua dolce appartenente alla famiglia Alestidae. Le squame sono più grandi nella parte di dorso al di sopra della linea laterale che in quella sotto. Sulla pinna dorsale è presente una macchia nera vistosa.

Comportamento

Si tratta di un pacifico pesce di schiera che vive in gruppi piuttosto numerosi prediligendo acque calme ricche di vegetazione. E' un pesce molto attivo e vivace che può disturbare i piesci più paurosi e timidi col suo comportamento ed i suoi continui guizzi.

Allevamento

L' Arnoldichthys spilopterus è abbastanza diffuso in acquariofilia.
Si tratta di un pesce che dovrebbe essere allevato in gruppi di almeno 10 individui ed inserito in vasche arredate con una buona presenza di piante e legni sommersi, che lascino comunque ampio spezio per il nuoto. L'African Red-eye Tetra è un attivo nuotatore, ha un'indole pacifica ma se inserito in numero insufficiente o con compagni di vasca inadeguati tenderà a mostrarsi più aggressivo e a mordere le pinne degli altri pesci, l'ideale sarebbe inserirlo assieme ad altri caracidi di taglia simile, ciclidi e pesci gatto dei fiumi africani.


Riproduzione

Il dimorfismo sessuale è abbastanza definito.
I maschi hanno una corporatura più esile e slanciata rispetto alle femmine inoltre vi è la presenza di strisce gialle, rosse e nere sulla pinna anale che risulta leggermente convessae a seconda della zona d'origine del pesce. La riproduzione in acquario è abbastanza semplice da ottenere. La femmina ed il maschio rilasciano simultaneamente uova (circa un migliaio per ogni femmina) e sperma che si andranno a depositare sul fondale dove saranno abbandonate al loro destino in quanto i genitori si disinteresseranno delle uova e addirittura se ne ciberanno se riusciranno ad individuarle sul substrato. Per questo motivo una volta deposte le uova gli adulti dovrebbero essere spostati in un'altra vasca per consentire alle uova di schiudersi ed agli avannotti di svilupparsi senza essere predati. Le uova si schiuderanno dopo circa 30-36 ore dalla fecondazione e gli avannotti dopo una settimana saranno completamente autosufficienti, per l'accrescimento dei piccoli è necessario somministrare naupli di artemia e cibo micronizzato.


Alimentazione

Si tratta di un pesce carnivoro, che predilige larve, piccoli crostacei e anellidi. In cattività non disdegna il cibo in larghe scaglie liofilizzato. La sua alimentazione ottimale comprende Daphnie, Artemia salina, lumache, Caridinie, insetti e Bloodworms.


Anche se molto semplice da allevare, il Tetra pinne gialle del Congo è molto difficile da reperire in commercio.
pH:

6.0 - 7.5

Durezza Totale:

5° - 20°dGH

Temperatura:

23°C - 28°C


 Dimensioni massime del pesce: 96mm

Petersius spilopterus.

Africa tropicale occidentale,
basso corso dei fiumi Ogun e Niger.

Vuoi realizzare un favoloso acquario?

Sei alla ricerca di consigli, indicazioni, o hai solo bisogno di confrontarti? Non esitare a contattarci!